La Crusc apre il 25 di novembre la stagione invernale in Alta Badia

La Crusc apre il 25 di novembre la stagione invernale in Alta Badia

L’area sciistica La Crusc/Santa Croce è la prima zona sciistica in Alta Badia ad aprire gli impianti di risalita il 25 di novembre.

Ormai ci troviamo alle porte della stagione sciistica e ci stiamo preparando alla grande all’ apertura degli impianti.

In montagna sono caduti oltre 50 cm di neve naturale; anche i paesi dell’Alta Badia mostrano ormai un aspetto invernale. In poche parole: il panorama é da sogno.

  • La seggiovia quadriposto Santa Croce apre sabato 25 novembre e rimane aperta fino a fine stagione.
  • Lo skilift Baby Pedraces apre nei giorni 25 e 26 novembre, nei giorni di mercoledí 29 novembre e venerdí 1 dicembre lo skilift apre nel pomeriggio dalle ore 13,00 in poi. Dal giorno di sabato 2 dicembre in poi lo skilift rimane aperto tutto il giorno fino a fine stagione.
  • La seggiovia biposto La Crusc che conduce sino al santuario di Santa Croce aprirá il giorno 2 di dicembre. Anche il collegamento sciistico con La Villa aprirà sabato 2 dicembre.

L’ ufficio skipass di Badia apre venerdì 24 novembre dalle ore 16,00 alle 18,00. Da sabato 25 novembre fino a venerdì 1 di dicembre l’ orario di apertura va dalle ore 08,15 alle ore 16,00. Da sabato 2 di dicembre in poi l’ufficio sarà aperto dalle ore 08,15 alle ore 17,30.

La Scuola sci di Badia, in collaborazione con il noleggio sci Skiland, organizza nei giorni 25 e 26 novembre la Giornata della porta aperta. I bambini potranno usufruire di lezioni di sci gratuite, con attrezzatura messa a disposizione gratuitamente da parte del noleggio Skiland. Prenotazioni presso la  Scuola sci di Badia.

Lavoriamo giorno e notte per voi

Durante il mese di novembre é stata prodotta una bella base di neve programmata sulle piste. Le temperature basse hanno permesso di produrre neve sono solo durante la notte, ma anche di giorno.

Se si osserva di notte la pista dall’altra parte della valle, si vede esattamente il tragitto della pista da San Leonardo/Badia fino al Santa Croce, illuminata dalle luci dei cannoni… sembra proprio una fiaccolata.

La chiesa di montagna di La Crusc/Santa Croce

La chiesetta di La Crusc/Santa Croce (mt. 2045), con il suo manto bianco, ha un aspetto idillico.

Il panorama ai piedi del Sas dla Crusc (Sasso Santa Croce), appartenente al Patrimonio dell’Umanità UNESCO, é in ogni stagione una nuova emozione.